Consigli per l’acquisto nuova lavatrice


Di solito non compriamo una lavatrice perche’ e’ il momento migliore delle offerte ,ma perche’ la Nostra Cara e Vecchia Lavatrice si e’ rotta.

Oggi la parola ripararla  e’ giustamente in disuso poiche’ i costi sono proibitivi e soprattutto spendere 150-200 € per avere sempe un elettrodomestico vecchio e  riparato non merita visto che con pochi euri nin piu’ ne compriamo una nuova.

Come affrontare il problema del nuovo acquisto con poche domande da porsi:

  1. Mio budget  I prezzi attuali sono fra 200-600 € 
  2.  Classe energetica  Sicuramente scegliere una lavatrice A+++ costa suui 320-600 €
  3. Capacita’  Ossia quanti siamo in casa e quante lavatrici facciamo alla settimana (media valore 7-8 Kg)
  4. Centrifuga Numero di giri .Non e’ legata ad un miglior lavaggio ma  con quanta umidita’ restano i nostri capi(600 giri/min circa 80% umido-800 giri/min 60% e 1200 giri/min 35% oltre 1400 giri sui 25% ,valori medi dipendenti anche dal tipo di tessuti lavati)
  5. Funzioni speciali. Come meta’ carico o partenze ritardate

Oggi una lavatrice media con carico frontale con una capienza di 7-8 kg  e con 1200 giri/min di centrifuga e di classe A+++

Costa mediamente sui € 400.

Le mie consigliate sono:

Candy CBWM 712D-S lavatrice Incasso Caricamento frontale Bianco 7 kg con    1200 Giri/min A+++    prezzo 329,00 €

Samsung WW80J5555MW/ET Lavatrice Crystal Clean (8 kg, 1200 rpm) [Classe di efficienza energetica A+++] prezzo  343,00 €

Esistono modelli anche a prezz inferiori sui 220 € come Beko WTX61031W Libera installazione Carica frontale 6kg 1000Giri/min A+++ Bianco lavatrice

<

Author: albyrokka

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *